Strumenti personali

Biblioteca di Fisica e Astronomia
Polo di Scienze, Farmacologia e Scienze farmaceutiche
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

Antonio De Toni (1889-1915) geologo e soldato della Grande Guerra

Antonio De Toni: un erudito o un giovane scienziato curioso di ogni aspetto della geologia?

In occasione dell'anniversario della Prima Guerra Mondiale, la Biblioteca di Geoscienze ricorda Antonio De Toni, prima studente e poi docente di geologia all'Università di Padova, caduto a pochi giorni dall'inizio del conflitto. La biblioteca conserva le sue pubblicazioni, le carte geologiche, alcuni scritti di commemorazione e una scatola d'archivio con i taccuini di campagna, foto, appunti e schizzi dei fossili. Il Museo di Geologia e Paleontologia conserva i campioni che aveva raccolto e studiato.

Antonio De Toni era stato scelto dal Prof. Giorgio Dal Piaz come suo assistente alla Cattedra di mineralogia e geologia applicata presso la Scuola di applicazione per ingegneri di Padova nel 1912, quando aveva 23 anni, per le sue doti di fine osservatore dell'ambiente e la sua capacità di cogliere e registrare non solo gli eventi naturali, ma anche i fatti che marcano le relazioni umane, capace di apprezzare il lavoro svolto da altri e di cogliere l'importanza di renderle accessibili a tutti. Le prime emergono nei brevi scritti, tra cui la documentazione dell'escursione all'Isola d'Elba e alle cave marmifere degli Apuani del 1911 con il Prof. Giorgio Dal Piaz, la seconda nella riesamina delle pubblicazioni esistenti in tedesco riguardanti i Colli Euganei (1911). Le commemorazioni post mortem, avvenuta all'inizio della Prima Guerra Mondiale, ricordano il suo profondo senso della patria e la simpatia e l'affetto che aveva suscitato in quanti lo avevano conosciuto sia in ambito universitario che militare...

Continuazione della Presentazione a cura di Silvana Martin, Manuel Rigo


A. De Toni

De Toni
Carta geologica del Monte Bivera

Da mostre virtuali Cab http://mostre.cab.unipd.it/detoni/it/1/home

ultima modifica 19/11/2018 09:27

15 novembre: A caccia di onde gravitazionali

ultima modifica 09/11/2018 09:09

Dalle 14.30 alle 15.30 a Exposcuola, presso Padova Fiere, Marco Drago, giovane astrofisico italiano specializzato in fisica della onde gravitazionali, attualmente ricercatore presso il Gran Sasso Science Institute e l’INFN ed è il primo scienziato al mondo ad aver “visto” le onde gravitazionali.

Ad Exposcuola spiegherà agli studenti, in maniera semplice e accessibile, che cosa effettivamente è successo quel giorno memorabile in cui è stato testimone della prima osservazione diretta di onde gravitazionali.

La partecipazione è gratuita, ma è gradita la prenotazione, scrivendo a exposcuola@populus-coop.it




Le onde gravitazionali: una nuova frontiera per lo studio dell'universo, Marco Drago, TEDxPadova

martedì 30 ottobre: allerta meteo

Allerta meteo: sospensione attività didattiche il 29 e il 30 ottobre

ALLERTA METEO: lunedì 29 e martedì 30 ottobre, pur essendo l'università aperta, le attività didattiche, lezioni e sessioni di laurea sono sospese a causa dell'allarme meteo a Padova e in tutte le sedi distaccate dell'ateneo.


SEVERE WEATHER ALERTS: On October 29 - 30, the University of Padova is open but, due to severe weather warnings, lectures and graduation ceremonies are suspended in all the University sites.


天气警报:10月29日星期一及10月30日星期二,虽然帕多瓦大学正常开放,但由于恶劣天气警报,帕多瓦大学本部及大学所有分校将暂停教学活动,课程及毕业答辩。

Allerta meteo


Aggiornamenti potranno essere letti alla pagina www.unipd.it/allerta-meteo.

ultima modifica 29/10/2018 17:54

PORTAMI IN VACANZA 2018

ultima modifica 15/06/2018 13:41

Anche quest'anno la Biblioteca di Fisica e Astronomia prolunga la durata dei prestiti in estate.

Dal 15 giugno tutti i prestiti scadranno il 17 settembre 2018.


*Sono esclusi dall'iniziativa solo i libri della sezione didattica e quelli in cattive condizioni.

Refworks. Aggiornamenti

ultima modifica 04/12/2017 12:44

Si informa che dal 31 marzo 2018 l'accesso istituzionale al software RefWorks non sarà più attivo e non sarà più posssibile accedere al proprio account. Entro questa data è consigliabile salvare o trasferire il contenuto del proprio database.

È in linea la rinnovata sezione del portale Gestione bibliografie dove sono disponibili informazioni relative ai principali strumenti per la gestione della bibliografia. Sono inoltre presenti guide e materiali di supporto utili per la scelta del software e per il trasferimento dei dati.

Per domande e informazioni sulla gestione della bibliografia contattare il Servizio di Aiuto dello SBA.