Strumenti personali

Biblioteca di Fisica e Astronomia
Polo bibliotecario di Scienze
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

21 settembre: Riapertura Biblioteca e prenotazione con app Affluences

La Biblioteca riapre, seppur con riduzione di orario, posti e servizi**
Per contrastare la diffusione del covid, ognuno di noi deve essere responsabile, seguire le regole dettate dai vari Protocolli e, soprattutto, seguire le indicazioni per l'accesso al Dipartimento DFA e quelle di accesso e uso della Biblioteca.

Dal 21 settembre apre solo la Sede di Fisica - via Marzolo 8 - con il seguente orario: 
lunedì - giovedì 9:00 - 18:00 con pausa 13:00 - 13:30 per igienizzare le postazioni; venerdì 9:00 - 14:00

E' obbligatorio prenotare tramite l'app Affluences:

  • prestito e restituzione di un libro al front-office: come in precedenza
  • posto a sedere per studio e consultazione (14 in totale): bisognerà prenotate il proprio posto numerato e, all'arrivo in sede, confermare la presenza tramite la scansione di un QRcode applicato sul tavolo.

Trovate tutte le informazioni nel volantino Migliora il sistema di prenotazione

** Al momento la sede di Astronomia (vicolo dell'Osservatorio) resterà chiusa per personale insufficiente a garantire l'applicazione dei protocolli per il contrasto e contenimento del Covid19.

Clicca sull'immagine per leggere le 3 pagine del volantino o direttamente su: Migliora il sistema di prenotazione

ultima modifica 18/09/2020 18:54

14 settembre: passaggio a GalileoDiscovery, il nuovo strumento facile e intuitivo per le tue ricerche bibliografiche

ultima modifica 18/09/2020 19:09

Il Catalogo UNIPD non esiste piu! E' stato sostituito da GalileoDiscovery

GalileoDiscovery è lo strumento che il Sistema bibliotecario dell'Università di Padova mette a disposizione per trovare con una sola ricerca tutte le sue risorse, sia in formato cartaceo sia in formato elettronico.

GalileoDiscovery permette, a partire da un'unica interfaccia, una ricerca simultanea delle collezioni dell'Ateneo e sostituisce la maggior parte degli strumenti precedentemente in uso: Catalogo (Opac), portale Aire, Capere e integra in sé anche i record di Padua Research Archive (IRIS-PRA).
GalileoDiscovery ha una grafica intuitiva, amichevole, accessibile e può essere utilizzato su computer, tablet e smartphone.

Per collegarti a GalileoDiscovery clicca qui o sull'immagine

Segui i video tutorial per imparare a impostare le tue ricerche, salvare i risultati nella tua area riservata e tanto altro ancora

Video promozionale del nuovo strumento di ricerca bibliografica GalileoDiscovery

Elenco delle Biblioteche che partecipano al Sistema Bibliotecario Padovano

FASE 3: fino al 18 settembre apertura giovedì 9.00-17.30

ultima modifica 13/09/2020 20:13
Restituire e richiedere prestito libri

Puoi prenotare un libro tramite il Catalogo online, clicca su La mia tessera della biblioteca e inserisci le credenziali:

se sei studente: matricola e codice fiscale
se sei un utente esterno: numero tessera SBA e codice fiscale

In questa prima fase non siamo in grado di recuperare i libri con collocazione BISTU (aula Pollaio) , quelli della sede di Astronomia (Specola) e Biblioteca dell'Osservatorio astronomico.

Dopo aver prenotato il libro da Catalogo e aver ricevuto conferma dalla Biblioteca, prenota l'ora di ritiro una volta a settimana, il giovedì con:
Il libro resta disponibile per il ritiro per 8 giorni.
Se devi solo restituire un libro, prenota l'ora che preferisci tramite Affluences.
Personale docente non afferente al Dipartimento chiedere autorizzazione a: segredip@dfa.unipd.it 

Orario: solo il giovedì  9:00 - 17:30

Ti ricordiamo che per accedere alla struttura i documenti obbligatori da consegnare in portineria sono:

Indicazioni importanti

Accesso in Biblioteca

  • indossare guanti e mascherina
  • mantenere le misure di distanziamento

Dalle 13 alle 13.30 si provvederà alla igienizzazione delle suparfici

Restituzione libri 

  • la restituzione dei libri può avvenire tramite posta, leggi paragrafo "Studenti fuori sede: restituzione libri tramite posta"
  • se venite in sede, bisognerà depositare libri negli appositi contenitori all'interno della Biblioteca
  • i libri restituiti, necessitano di quarantena, e saranno nuovamente prestabili il giovedì successivo

Studenti fuori sede: restituzione libri tramite posta

  • inviare come "piego di libri" o raccomandata all'indirizzo della Biblioteca e inoltrare via e-mail scansione/foto della ricevuta di invio rilasciata dall'ufficio postale
  • è attivo a livello nazionale il servizio di prestito interbibliotecario per richiedere libri in prestito potete recarvi in una biblioteca della vostra città

Riferimenti

Dal 14 settembre: GalileoDiscovery, alla scoperta di tutte le risorse della biblioteca

ultima modifica 31/08/2020 08:34

Dal 14 settembre 2020 sarà disponibile un nuovo strumento per interrogare tutte le risorse bibliografiche offerte dal Sistema Bibliotecario di Ateneo:

logoGalileoDiscovery

 

GalileoDiscovery è uno strumento semplice, intuitivo e veloce, che permetterà di scoprire e consultare tutti i contenuti informativi, sia in formato cartaceo che elettronico, messi a disposizione dei propri utenti dalle biblioteche dell’Università degli Studi di Padova.

GalileoDiscovery, che andrà a sostituire l’attuale Catalogo on-line, il Portale AIRE e Capere, costituirà un unico punto di accesso non solo a libri e riviste ma anche agli articoli contenuti nelle banche dati, prodotti di ricerca, tesi, immagini, audiovisivi, rapporti tecnici, dati statistici, siti web, brevetti, spartiti, papers. Qualora il documento cercato sia in formato elettronico, sarà possibile consultarlo direttamente sia on-campus che off-campus attraverso il servizio Auth proxy.

GalileoDiscovery sarà interrogabile da computer, smartphone e tablet e permetterà di conoscere in tempo reale la disponibilità al prestito dei libri delle biblioteche di Ateneo e delle biblioteche convenzionate, come le biblioteche cittadine o la Biblioteca Universitaria.

Guarda il video dell'anteprima

Da settembre 2020 passaggio a nuovo Catalogo Unipd: come salvare "storico prestiti"

ultima modifica 27/08/2020 16:46

Da settembre tutte le Biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) si doteranno di un nuovo gestionale e di un nuovo Catalogo.

Lo storico dei prestiti registrati nell'attuale area riservata "La mia tessera della biblioteca" (in alto homepage del Catalogo) non migrerà nella nuova versione.

Pertanto, vi invitiamo - se ne avete necessità - a salvare i dati che potrebbero essere utili in futuro:

  • fino a 100 record possono essere inviati via email

  • oltre i 100 record non è possibile, ma potrete rivolgervi a noi.

Video creato con KalturaCapture - Unipd